Lukas Vaca Medina

Lukas Vaca Medina, artista colombiano formatosi a Grugliasco e poi a Chambéry, presenta un solo di manipolazione di oggetti, danza e teatro, scritto a partire dalla sua esperienza personale e partendo dell’assenza di muscoli essenziali, necessari per qualsiasi tecnica circense.

Il progetto Isomère subisce le influenze del rito, dalle arti circensi e della danza etnica, per svolgere un viaggio poetico che esplora l’espressione corporea. Una ricerca in cui l’artista si offre al pubblico per scoprire, insieme a lui, come “funziona un corpo che non funziona”.
L’obiettivo del progetto è di immergere gli spettatori nelle esperienze e nei sentimenti del personaggio, per raccontare la sua storia, i suoi limiti fisici ed emotivi e il superamento della paura di perdere il proprio corpo.

di e con Lukas Vaca Medina

produzione L’Effervescente – Collectif d’Artistes Arc en cirque
con il sostegno di Arc en cirque, Centre des artes de cirque de Chembéry e AQCV Chembéry

durata 45 minuti

Luogo di residenza

Café Muller



Date di Residenza

1-15 Settembre 2019