PLATEFORME Identidad(s) 2022

Uno spettacolo che mescola ricordi intimi, racconti e cultura universale, per riflettere insieme sulla nostra capacità di costruirci, di conoscerci, di riconoscerci. Quale impronta lascia in noi il fantasma del nostro albero genealogico? Come possiamo portare alla luce le radici che ci rendono quello che siamo oggi? Da tali interrogativi ha origine lo spettacolo Identidad(s) dell’associazione Plateforme che porterà in scena l’artista Belén Celedon, con la regia di Guillermina Celedon e il contributo del musicista e compositore Gaspar José. Costumi a cura di Clémence Roger.

Lo spettacolo nasce dalla necessità, per l’artista in scena, di ritrovare le sue radici dopo il periodo di pausa e silenzio imposto dalla pandemia di Covid19 che l’ha portata a vivere in Francia, lontana dalla sua famiglia in Cile, senza poter continuare a creare con le compagnie circensi con le quali fino a quel momento aveva intessuto legami, intessuti durante i suoi numerosi anni di studio in Europa. Tramite il linguaggio del circo e del teatro, l’artista intende portare in scena una personale riflessione sulla ricerca della sua identità e delle sue origini.

Luogo di residenza

Fondazione Cirko Vertigo



Periodo di Residenza

2022