Il Centro autismo Bum porta i suoi allievi a scuola di circo

News 4 Marzo 2022

Il 5 marzo prende il via un nuovo progetto, frutto della collaborazione tra Fondazione Cirko Vertigo e il Centro Autismo Bumquattro bimbi del centro avranno infatti la possibilità di essere inseriti all’interno di due classi di corsi ludici tenute da Cirko Vertigo il sabato mattina, con un insegnante dello staff Vertigo loro dedicato e che ne curerà l’integrazione graduale all’interno del gruppo, affiancato dagli operatori del centro.  

I quattro bambini seguiranno le lezioni da marzo fino a fine maggio, quando è prevista una restituzione finale di quanto appreso davanti ai genitori assieme al resto della classe.  

Il Centro autismo Bum è un servizio della diaconia valdese nato nel 2013 che accoglie bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico e le loro famiglie. il centro è convenzionato con l’asl To3 e i servizi sociali dei diversi distretti presenti nel territorio della To3. Offre interventi riabilitativi svolti nei contesti di vita casa e scuola, in affiancamento con le figure di riferimento, e presso il centro autismo nelle due sedi di Pinerolo e Grugliasco attivando interventi in piccoli gruppo o individuali. L’equipe multidisciplinare è composta da educatori professionali specializzati, psicologi e psicoterapeuti, operatori di comunicazione aumentativa alternativa, logopedisti e neuropsicomotricisti.  

Il centro Bum, finanziato da Fondazione Mazzola e in collaborazione le realtà sportive coinvolte, propone un progetto sportivo inclusivo rivolto ai bambini e ai ragazzi con autismo con l’obiettivo di permettere loro di partecipare a diverse attività sportive di qualità sul territorio aumentando le abilità fondamentali trasversali che lo sport promuove e offrendo spazi di socializzazione.