fbpx
  • Stagione Teatrale 2022

  • sabato 28 Maggio

    DOPPIOZERO di Circo Carpa Diem
    Stagione Teatrale 2022 Teatro Le Serre / Grugliasco (TO) 21:00

  • sabato 18 Giugno

    EXIT di creazioni personali dei 15 artisti neodiplomati dell’Accademia di Fondazione Cirko Vertigo
    Stagione Teatrale 2022 Teatro Le Serre / Grugliasco (TO) 21:00

  • sabato 08 Ottobre

    I WISH I… di Alessandra Corti
    Solo in teatro Cafè Müller / Torino 20:40 in teatro
    live streaming ore 21:00
    a seguire on demand


DATE PASSATE


PRESENTAZIONE

Stagione Teatrale 2022

Il 2022 è un anno ricco di appuntamenti teatrali per le Stagioni della Città di Grugliasco al Teatro Le Serre e del Teatro Café Müller di Torino.Fondazione Cirko Vertigo, in collaborazione con Associazione blucinQue, ha scelto infatti 19 spettacoli fra gennaio e giugno, per un totale di 42 repliche, spaziando dal teatro alla danza, dalle discipline circensi alla musica, nel segno di quel sincretismo e di quella fusione fra arti che caratterizza tutte le ultime produzioni della Fondazione.

Fra i nomi di spicco di questo cartellone due comici noti al grande pubblico e applauditi nei teatri di tutta Italia oltre che in diverse trasmissioni televisive e al cinema, Giacomo Poretti, sulla scena assieme a Daniela Cristofori, e Gene Gnocchi, che si affiancano nella programmazione a giovani compagnie provenienti da tutto il mondo: la Barcode Circus Company fa base a Montreal, in Canada, mentre alcune produzioni, come Gelsomina Dreams di Compagnia blucinQue, Exit e Impromptu degli artisti dell’Accademia Cirko Vertigo, Some disordered interior geometries prodotto dalla Compagnia Xe, sono frutto del lavoro di artisti che lavorano stabilmente in Italia ma che costituiscono dei collettivi di internazionali.

Dei 19 spettacoli in programma sette sono di teatro, fra prosa, cabaret e teatro comico, tre sono spettacoli di danza, sei sono produzioni di circo contemporaneo mentre tre spettacoli sfuggono a ogni classificazione e mescolano teatro, danza, musica e circo: si tratta di  Gelsomina Dreams di compagnia blucinQue, Note da Auschwitz da una suggestione di Alfonso Cipolla e Oliviero Corbetta – in questo caso le arti sul palco saranno quelle del teatro, della danza e della musica, e System di Der Zoologe von Berlin, emanazione del collettivo artistico Barbarins Fourchus di Grenoble. Il cartellone di Fondazione Cirko Vertigo può contare infine sette prime nazionali, quattro prime regionali e tre nuove produzioni Under35.

Il ricco cartellone teatrale è stato messo a punto grazie alla collaborazione di Fondazione Piemonte dal Vivo, al patrocinio di Città Metropolitana di Torino e con il sostegno di Regione Piemonte, Città di Torino, Città di Grugliasco, Società Le Serre, Delegazione del Québec a Roma e Nova Coop.

“Il rito del teatro si rinnova nell’incontro tra le comunità degli artisti e degli spettatori – dice Paolo Stratta, direttore di Fondazione Cirko Vertigo –  strette da quel cerchio magico che si crea nel momento unico in cui si alza il sipario: la traccia della memoria viene affidata all’occhio sensibile dei nostri artisti fotografi e videomaker anche attraverso la piattaforma Niceplatform, mentre la magia dell’effimero fonde tutte le arti dello spettacolo dal vivo superando i confini dei generi verso la ricerca di una più libera ed autentica creazione artistica”.

“Una stagione che arricchisce l’offerta culturale piemontese proponendo un mix di arti circensi, danza teatro e musica – ha sottolineato l’assessore regionale alla Cultura, Turismo e Commercio Vittoria Poggio –. Anche quest’anno il Cirko Vertigo, è stato capace di mettere in vetrina l’arte nelle sue espressioni di eccellenza con la partecipazione di artisti nazionali e internazionali e con l’allestimento di un palinsesto capace di conquistare un pubblico eterogeneo”.

Forte soddisfazione arriva anche dall’amministrazione grugliaschese che “è fiera di poter offrire ai propri cittadini e al territorio torinese, nonostante solo da poco la capienza delle sale sia tornata a pieno regime, una stagione artistica di così alto profilo – affermano il sindaco di Grugliasco Roberto Montàe l’assessore alla Cultura e ai saperi di Grugliasco Emanuela Guarino – Una rassegna artistica multidisciplinare adatta a pubblici diversi, con artisti di fama nazionale e internazionale ma anche giovani professionisti e compagnie emergenti, in grado di sviluppare valore aggiunto per la Città e per gli spettatori. Questa rassegna inoltre, grazie alla direzione artistica di Paolo Stratta, si intreccia con quella del torinese Café Müller, saldamente affidata all’estro dell’artista Caterina Mochi Sismondi, dialogando con essa e integrandosi vicendevolmente”.

INFO

 

+39 011 071 44 88
biglietteria@cirkovertigo.com

TICKETS

 

Café Müller
Torino
Biglietteria on line su  vivaticket

Teatro Le Serre / Teatro Perempruner / Chapiteau Vertigo
Grugliasco
Biglietteria on line su  vivaticket

 

CONSULTA TICKET OFFICE