LA TABLE, COMPOSITION POUR FEMME ET RENARD

sabato 05 Novembre
2022
di Tiziana Prota

Lei è una donna che ama troppo, lui, Monsieur Renard, una volpe imbottita. Al Teatro Perempruner di Grugliasco sabato 5 novembre alle ore 21:00 andrà in scena La Table – Composition pour femme et renard (in italiano: Composizione per donna e volpe) di e con Tiziana Prota. L’ispirazione per lo spettacolo viene dal libro Donne che amano troppo, della psicologa americana Robin Norwood, che descrive storie diverse di donne che si trovano in una relazione malsana con un uomo. Tutte le relazioni di coppia descritte nel libro hanno un punto in comune: si basano su una dipendenza reciproca, ovvero sul bisogno viscerale di essere assistiti, per uno, e di assistere, per l’altro. Con ironia e attraverso il linguaggio circense, Tiziana Prota racconta una storia che parla di ricerca della felicità, dell’affermazione di sé stessi e dell’illuminazione che conduce a un’autentica libertà.

A causa di ciò che hanno attraversato durante la loro vita e molto spesso durante l’infanzia, spiega Prota, queste donne diventano dipendenti dagli uomini che le imbrigliano in relazioni malsane e di dipendenza. La protagonista dello show è passionale ed eccentrica, creativa e acrobatica. Monsieur Renard, la volpe pupazzo, rappresenta il tipo di individuo egoista e manipolatore, il quale non è in grado di amare, ma che allo stesso tempo vuole mantenere l’amore cieco della donna che lo ama troppo per il proprio benessere e interesse.

Attraverso lo spettacolo La Table – Composition pour femme et renard, Tiziana Prota esprime il suo desiderio di creare senza seguire nessuna regola o moda del mondo del circo contemporaneo, al fine di comunicare liberamente con il pubblico a livello emotivo. Tiziana ci invita a sbarazzarci di ciò che più ci spaventa e ci attira, in particolare dell’idea che il vero amore sia quello che ci fa soffrire.

Tiziana è un’artista circense specializzata in trapezio fisso e danza, trapezio ballant e corda. Una volta diplomatasi presso la scuola Cirko Vertigo, continua il perfezionamento alla Scuola Superiore di Circo e Danza di Stoccolma (DOCH), dove si diploma nel 2010. Oltre alla formazione puramente circense, attraverso gli anni di studio, riceve anche una solida formazione teatrale, musicale e di improvvisazione in strada. Da quel momento inizia a lavorare con alcune delle più grandi compagnie del circo contemporaneo europeo: CirkVOST in Francia, Burnt Out Punks e Circus Cirkör in Svezia.

 

Di e con Tiziana Prota
Assistente alla messa in scena Jeanne Mordoj, Virginia Librado Gallego
Direzione tecnica e regia suono Maxime Leneyle
Regia luci Julia Malabave
Rigging in scena/Maggiordomo Simone Benedetti
Creazione luci Jean-Marie Prouvèze
Costumi Solenne Capmas
Accessori Tiziana Prota e Sara Vincent
Maschere Sarah Anstett
Concezione e realizzazione attrezzi aerei Rémy Legeay
Diffusione Anne-Sophie Taty
Produzione Alexandrine Bianco- Cirk VOST
Partner Cirko Vertigo – Casa Del Circo Contemporaneo (Italia); Espace Périphérique – La Villette (Parigi); Verrerie d’Alès en Cévennes, PNC Occitanie (Francia); Quai Des Arts Kédez – Sommières (Francia); La Grainerie (Francia); Subtopia (Svezia); Circus Arts (Svezia); Cie Les Lendemains (Francia); Cie Gratte-Ciel (Arles, Francia); Ass. L’Oktopus (Francia); Département du Gard; DRAC Occitanie; Région Occitanie

Genere Circo contemporaneo

 

INFO

Teatro Perempruner piazza Matteotti, 39
Grugliasco (TO)

21:00

INFOLINE

011 07 14 488


21:00

INFOLINE

011 07 14 488