CIRCO ZOE’ EX TERNUM

Spettacolo di e con Chiara Sicoli liberamente ispirato a La casa degli spiriti di Isabel Allende che mette in scena il tema del RITO quale espressione di abbandono e fragilità. Il rito non come ripetizione ma come intimo che si afferma e si presenta. Il rito come spettacolarizzazione di quelle viscere, di quell’animale che ci rende ridicoli di fronte alla libertà dello spirito. Manifestazione di puro movimento, di un gesto carico di simboli. Uno spazio circolare, piccolo, che nell’ironia si completa. Dove i protagonisti sono i nostri fantasmi, quegli abitanti del nostro spirito con cui condividiamo paure, soddisfazioni, dubbi per ricordarci come il passato sia presente e futuro. Musica e ombre la colonna sonora. Il canto è il coro.

Luogo di residenza

Perempruner // Chapiteau Vertigo
// Café Muller // Vicoforte



Date di Residenza

Gennaio / Febbraio 2020