NORTHERN STAR (2003-2005)

Northern Star è il titolo dello spettacolo portato in tournée per due anni (2003/2004 e 2004/2005) dagli allievi di quella che allora si chiamava ancora Scuola di Cirko di Torino.

Uno spettacolo che è stato rappresentato nel corso di due mesi in 16 località diverse per un totale di 44 rappresentazioni.

Il segreto di Northern Star risiede, probabilmente, nel dichiarato intento di non rifarsi al cliché del “circo contemporaneo” piuttosto sfruttato: atmosfere cupe, personaggi impenetrabili ed una stucchevole ricercatezza. Nulla di tutto ciò. Certo la Scuola di Cirko specie ai suoi esordi, guardava al modello francese del “nouveau cirque”, ma ha sempre intenso sperimentare nuove direzioni. Personaggi mai imposti agli allievi, ma che nascono spontaneamente dalle rispettive individualità. L’innata irruenza di Raffaele, per esem­pio, esplode in un personaggio trasgressivo e provocatorio che dileggia lo stereotipo sensazionalistico del circo classico al punto da terrorizzare in alcuni passaggi i bimbi delle prime file. Così come la dolcezza di Elena conquista la platea, emotivamente coinvolta nel racconto di questa ragazza minuta e sorridente (la “stella del nord” del titolo) che pescata a caso tra il pubblico sperimenta in un viaggio a colori di sessanta minuti tutte le tecniche del circo contemporaneo circondata da un gruppo di giovani artisti dal quale emerge la grande coralità e lo spirito di corpo che la scuola ha saputo trasmettere nei due anni di corso.

Il compito di tessere la trama di questo racconto per immagini è spettato a Jay Gilli­gan che ha saputo mettere al servizio di uno spettacolo le abilità tecniche e il carattere di ciascun membro del gruppo conferendo unitarietà e coesione ai quadri che scor­rono a ritmo serrato accompagnati da musiche moderne il cui alternarsi scandisce i tempi della serata.

L’allestimento spaziale dello spettacolo gioca su quattro piani che si incontrano e si intrecciano comprendendo sia acrobatica a terra che quadri aerei, tra cui il cerchio aereo di Alessandra le cui evoluzioni sono state invitate anche al Festival di Stoccolma alla presenza dei rappresentanti delle principali scuola di circo europee. La scena passa anche attraverso il pubblico che più volte è coinvolto da vicino dai tredici artisti. Con Cristian Lino, Elena Fresch, Elisa Binotti, Emiliano Ferri, Francesco Cerutti, Fran­cesco Tordolo Orsello, Alessandra Simone, Lucia Spagone, Marco Raparoli, Matteo Mazzei, Michele Fois, Stefano Brazzale, Raffaele Messina.

Scarica la locandina di Northern Star

[:en]

[:fr]

Regia di Jay Gilligan
Drammaturgia di Paolo Stratta

[:en]

Regia di Jay Gilligan
Drammaturgia di Paolo Stratta

[:fr]

Regia di Jay Gilligan
Drammaturgia di Paolo Stratta