PAOLO STRATTA AL FORUM DI SHANGAI

News 22 novembre 2016

Si è tenuto dal 18 al 20 novembre a Shangai il terzo International Circus Education Forum, meeting mondiale organizzato dai vertici delle principali organizzazioni cinesi (scuole e compagnie acrobatiche) nell’ambito delle arti acrobatiche e circensi. L’incontro, attraverso la figura di Pascal Jacob, si è aperto ai direttori di alcune delle più importanti realtà occidentali di circo contemporaneo: istituti di formazione e compagnie professionali. Obiettivo del Forum stabilire un dialogo e una relazione tra Oriente e Occidente, tra le secolari troupe e scuole cinesi e le più giovani realtà occidentali, in merito alle forme di innovazione artistica e ai linguaggi della contemporaneità. L’impeccabile livello tecnico degli artisti cinesi è oggi, infatti, alla ricerca di un rinnovamento dell’estetica.

Oltre ai direttori di tutte le scuole statali cinesi, erano presenti Pascal Jacob, vice presidente del Festival Mondial du Cirque de Demain di Parigi, Marika Maymard, storica e studiosa di arti circensi, Daniela Arendasova, direttrice pedagogica dell’Ecole Nationale de Cirque di Montreal, Ronald Wendorf, direttore pedagogico delle tecniche acrobatiche della Staatliche Artistenschule di Berlino, Jeannot Painchaud fondatore e codirettore del Cirque Eloize, Donald B. Lehn, presidente della Fédération Européenne des Ėcole de Cirque Professionnelles e Paolo Stratta direttore e fondatore della Scuola di Cirko Vertigo.

Un’occasione prestigiosa per far conoscere in ambito internazionale Vertigo, la Casa del Circo Contemporaneo, la compagnia blucinQue, la formazione professionale, il Festival Internazionale Sul Filo del Circo, Living Circus, ossia le diverse anime della Fondazione Cirko Vertigo che danno lustro al Piemonte e a Grugliasco.