Si conclude con 8.800 spettatori
l’edizione 2017 del Vertigo Christmas Show

News 10 gennaio 2018

Si conclude con 8.800 spettatori
l’edizione 2017 del Vertigo Christmas Show

Una stagione da record quella registrata dal Vertigo Christmas Show, lo spettacolo di Natale organizzato dalla Fondazione Cirko Vertigo, andata in scena presso il Teatro Le Serre di Grugliasco dal 26 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.

Lo show, diretto da Luisella Tamietto e Kai Leclerc, ha registrato la vendita di 7.800 biglietti attraverso il sistema di biglietteria fisica e in prevendita online su vivaticket, con 8.800 spettatori che hanno partecipato alle 23 repliche (17 in cartellone e 5 anteprime rivolte ad eventi privati e aziendali).
Con 19 artisti nazionali e internazionali in scena, 10 tecnici e 12 persone coinvolte in servizi di biglietteria e prenotazioni telefoniche, il Vertigo Christmas Show riconferma il successo di pubblico e critica.

Protagonista e filo conduttore dello spettacolo, il camaleontico clown canadese Kai Leclerc, che ha collaborato con le più importanti produzioni di spettacolo dal vivo del mondo. Kai è un vero e proprio cartoon vivente, vulcanico illusionista, esilarante ventriloquo e funambolico fantasista in grado di sovvertire il senso comune, camminare a testa in giù a otto metri d’altezza nella celebre performance di sua creazione “Upside Down”, trasformarsi in un pantagruelico tenore tutto pancia, che canta arie napoletane e danza con leggiadria sulle punte come una étoile del balletto classico librandosi al disopra delle teste del pubblico.
Nel magico padiglione delle meraviglie di Mister Kai nulla è come sembra e può davvero succedere di tutto. Varcare la porta significa addentrarsi in un mondo dove la realtà lascia spazio alla fantasia. Affianco a lui il giocoliere antipodista Fatos Alla, la contorsionista Anjeza Rruci, il duo di artisti volanti spagnoli Jordi Serra e Debi Cobos che si esibiscono in volteggi e propulsioni inediti al quadro coreano e gli artisti formatisi alla Scuola di Cirko Vertigo.
Inedito ospite in scena, Meggie, un cucciolo di elefante, realizzato da Michele Guaschino, uno tra i più importanti effettisti speciali cinematografici, teatrali e televisivi d’Italia, in cui batte un cuore umano.

 

Un progetto di Paolo Stratta e Luisella Tamietto | Regia Luisella Tamietto e Kai Leclerc | Produzione Associazione Qanat Arte e Spettacolo | Disegno luci Massimo Vesco | Costumi Agostino Porchietto | Direttore delle tecniche di circo Arian Miluka | Coreografie aeree Silvia Francioni | Assistenti coreografie aeree Elisa Mutto e Rio Ballerani | Realizzazione costume meccanizzato Meggie Michele Guaschino studio

Artisti Kai Leclerc, fantasista e clown | Jordi Serra & Debi Cobos, quadro coreano | Fatos Alla, giocoliere e verticalista | Anjeza Rruci, contorsionista e equilibrista | Athinaios Michail, Corda molle e giocoleria | Ceragioli Federico, Roue Cyr | Delome Justine & Funghi Mariaceleste, Corda verticale | Farfalli Beatrice, Scala | Grani Elisa, acrobata | Olphand Noemie, acrobata | Padellini Valentina, trapezio danza e mano a mano | Rossi Ruggeri Mattia, cinghie e mano a mano | Quiroz Briceno Vicente Andres, acrobata | Ramirez Montoya Manuela, acrobata | Solis Fallas Marco Tulio & Tempera Federica, palo cinese | Von Marees Carvallo Nicol, tessuti | Guest star Elefantina Meggie | Staff Tecnico, Dave, Wally, Drea & Ricky | Video Stefano Rogliatti

 

 

Spettacolo proposto nell’ambito della Stagione Teatrale 2017 – 2018