Cirko Vertigo inizia un nuovo viaggio

News 23 ottobre 2017

Cirko Vertigo da oggi inizia un viaggio.
Un gruppo composto da 6 membri dello staff della Fondazione si sta recando in Francia ad Auch durante l’edizione 2017 del Festival di circo contemporaneo CIRCa, progetto divenuto negli ultimi 30 anni un hub nazionale e internazionale per le arti circensi, per una visita di studio di una settimana.
Una full immersion per conoscere e approfondire lo stato dell’arte delle discipline circensi e occasione di promozione.

Sempre la Francia, questa volta a Lomme, ospiterà per 15 giorni sette artisti della compagnia blucinQue con due stagisti della scuola Vertigo, per una residenza creativa sulle tecniche dell’acrobalance condotta da Mahmoud, co-fondatore della compagnia XY, dedicando il lavoro per un avanzamento della tecnica per le produzioni 2017-2018 Xstream e Vertigine di Giulietta.
Gli artisti in residenza sono Jonnhatan Rodriguez, Elisa Mutto, Rio Ballerani, Camilo Jmenez, Ruairi Mooney Cuminskey, Andrea Paola.

Panama e Colombia sono invece la destinazione del duo formato da Luca Regina e Tino Fimiani – Lucchettino (coprodotto dalla compagnia Qanat), in tour con un loro spettacolo.

Mentre tutto ciò si svolge Oltralpe, il quartier generale di Cirko Vertigo al Parco Le Serre non va in vacanza e, anzi, nei prossimi giorni è pronto ad ospitare l’arrivo di Arian Miluka, conduttore delle masterclass di arti circensi.