CIRKO VERTIGO PER IL 100° GIRO D’ITALIA

News 5 maggio 2017

La 99esima edizione del Giro d’Italia si è chiusa lo scorso anno a Torino ed è toccato a Cirko Vertigo aprire ufficialmente la 100esima edizione della corsa rosa che si svolge dal 5 al 28 maggio e ha preso il via da Alghero per concludersi a Milano.

Giovedì 4 maggio, vigilia della partenza, a partire dalle 18.30 si è tenuto ad Alghero l’evento di lancio del Giro d’Italia con la presentazione delle squadre e delle relative maglie dei corridori. Madrina dell’evento la showgirl Giorgia Palmas, volto femminile di questa edizione del Giro d’Italia. L’evento è stato ripreso dalle telecamere della Rai e trasmesso dalle emittenti di 194 paesi di tutto il mondo. Per questa occasione la cittadina sarda si è tinta letteralmente di rosa per rendere omaggio all’importante competizione ciclistica. Il claim della centesima edizione è “Amore Infinito”: amore: per lo sport, per la bicicletta, per il territorio, per il popolo, per la storia del nostro Paese. Infinito: misura indefinita di una passione indefinibile, per lo sport e per coloro che, ogni anno aspettano questa corsa in modo sempre diverso, con aspettative e motivazioni diverse.

Per questa occasione l’evento è stato spettacolarizzato dagli interventi artistici curati da Cirko Vertigo e diretti da Paolo Stratta. Su un palco di 400 metri quadri, acrobati aerei, contorsionisti, ginnasti, danzatori e due sand artist sono stati protagonisti dell’opening tra effetti speciali e sorprese ispirate alla più celebre competizione ciclistica. “Sono strabiliata dalla bravura degli straordinari performer della compagnia Cirko Vertigo – ha commentato la presentatrice Giorgia Palmas al termine dell’esibizione – che ci hanno fatto vivere con la loro maestria il percorso che da domani proprio in questo palco prenderà vita e ci porterà fino a Milano”.

A impreziosire e mettere in valore le esibizioni aeree e le evoluzioni acrobatiche, un gruppo di danzatrici del Centro Studio Danza Denise Zucca che ha curato anche le coreografie a terra.

Per l’occasione Cirko Vertigo ha portato sull’isola un’equipe composta da oltre 30 persone tra artisti, coreografi, registe, danzatrici, truccatrici, costumisti, personale di produzione e tecnici di palco. Dopo gli eventi presso il Padiglione Italia di Expo Milano 2015, l’apertura del Summit Mondiale dell’Editoria, del Forum Mondiale dello Sviluppo Economico Locale e della 99° edizione del Giro che si tenne in Olanda, un altro importante appuntamento istituzionale per la Fondazione Cirko Vertigo.