Creazione e professionalità dell’artista circense Pepa Gil, Compagnia La Guasa

Ho un’idea.
Voglio creare uno spettacolo. Da dove comincio?

Dal punto di vista artistico, ci sono molte e varie formule per avvicinarsi alla creazione. Il “lavoro a tavolino” proposto da Pepa è fondamentale, per aiutare gli allievi a organizzare e arricchire il proprio processo creativo. Si parlerà del ruolo svolto dalla preparazione preliminare, “a tavolino” nel processo di creazione e di come può essere impostato, della necessità di un lavoro di ricerca che alimenta e stimola l’intero viaggio, con l’obiettivo di mettere a punto uno schema, che possa aiutare a organizzare tutto questo.
Questa metodologia è applicabile sia a spettacoli di lunga durata che a routine o spettacoli di corto formato. Prevede sia un lavoro di scrittura sia un’applicazione empirica del materiale scenico all’idea creativa.
Trovare un punto di partenza e svilupparlo, aiuta gli artisti a organizzare le proprie idee all’interno del caos necessario che si verifica nei processi creativi.

 

Pepa Gil, Compagnia La Guasa
Attrice e cantante, laureata alla R.E.S.A.D. di Madrid e specializzata alla School of the Science of Acting di Londra nel 1998, al Laboratorio Internacional del Actor di Sevilla 2011. Lavora nel teatro dal 1998 con diversi progetti in Spagna e in Francia e da allora non ha mai smesso di formarsi, frequentando corsi in Spagna come all’estero in discipline diverse: interpretazione, canto, clown, percussioni corporee, danza contemporanea, produzione o regia di spettacoli di circo, con maestri come Iñaki Aierra, Olivier Antoine, Rosa Estévez, Geli Alvadalejo, Inés Ribadeneira, Gardi Huter, Fernando Cavarozzi (Chacovachi), Gabriel Chamé, Loco Brusca, Pablo Ibarluzea, Augusto Omulú, Ricardo Iniesta, Tomasz Rodowicz, Adrian Schvarzstein, Nube Sandoval, Eylon Nuphar, Ana Buitrago, Mar Navarro, etc.
Ha collaborato con diverse compagnie: Mayumana (teatro-percussioni), Yllana producciones, (animazione), Parque España (Japón), Cía Susana Toscano Producciones e ha partecipato a produzioni televisive. Ha esperienza di canto, per cui ha collaborato con formazioni musicali, bande di Blues o Jazz, Orchestre o Big Bands (a Madrid, Londra, in Giappone e a Córdoba). Nel 2005 fonda la compagnia di circo teatro “La Güasa” con cui lavora attualmente come regista, attrice, cantante e la cui ultima produzione Mobil ha ricevuto il proemio FETEN 2014 come miglior regia. Conduce stage di interpretazione, percussione corporea, in collaborazione con la Giunta dell’Andalucia, l’Università di Cordoba, il Centro de Formación de Profesorado (CEP), la Scuola di Circo CAU e con Payasos Sin Fronteras.
Collabora come attrice e regista con diverse compagnie della regione di Cordoba, città in cui risiede attualmente.