Cascade burlesque
Mahmoud Louertani

Masterclass di specializzazione nella caduta, chiamata anche “cascata”, “Sbilanciare, essere squilibrato, cadere a terra …. è, secondo me, la cosa il più difficile da imparare perché contrastare l’innato non viene mai acquisito”. La cascata come tecnica pragmatica e cartesiana sarà approfondita attraverso giusti esercizi propedeutici, il lavoro di Mahmoud si sviluppa rispondendo ad alcune risposte basilari: come si può gestire l’apprensione della caduta? Come può essere mitigato lo shock? Come può essere percepita la cascata dal pubblico?

Citazione di Mamoudian: uno squilibrio può durare per mesi, anni, secoli. Una caduta, un micro-secondo.

Mahmoud Louertani cofondatore della Compagnia XY – diplomato al Centre National des Arts du Cirque di Châlons-en-Champagne nel 1994, ha partecipato a numerosi progetti: «Vox populi vox» della compagnia Pierre Doussaint, «Ningen» del Cirque Baroque, «Bartleby» della compagnia François Verret. Nel 1996, fonda con il suo partner, Abdeliazide Senhadji, la compagnia Mauvais Esprit. Nel 2001, crea gli spettacoli «Cabane, jeu de cirque» e «Rushs» con le compagnie L’Ebauchoir e Ici ou Là. Ha partecipato a «Sublimes» della compagnia Hendrick Van der Zee.

Co-fondatore della compagnia XY, ha creato nel 2005, il sestetto acrobatico «Laissez-Porter». Dal 1998, Mahmoud è formatore in acrobatica e mano a mano al Centre des Arts du Cirque di Lomme, con cui la Fondaizone Cirko Vertigo ha intrapreso una proficua collaborazione, che ha portato alcuni giovani artisti a un periodo di residenza creativa nell’ottobre 2017. Accompagna l’équipe «Grand C» in qualità di consulente acrobatico durante tutto il processo creativo.