LA CORTESIA DEI NON VEDENTI

sabato 14 Dicembre
2019
di Giuseppe Cederna Stagione Teatrale 2019 – 2020

Cosa succede nelle nostre vite, cosa deve succedere, perché́ qualcosa di quello che viviamo – un incontro, un libro, un viaggio, uno spettacolo – ci tocchi così̀ profondamente da lasciare un’impronta e diventare parte di noi?

 

Dalle rive dell’Isonzo di Giuseppe Ungaretti, alle sorgenti del Gange fino alle coste e alle isole del Mediterraneo. Passando per l’inno alla terra di Whalt Whitman e alle poesie di Wislawa Szimborska. Avventure, naufragi, derive e illuminazioni. Di acqua in acqua, di racconto in racconto, l’incontro si è trasformato in un’esperienza collettiva e profonda di condivisione e ascolto.

 

La cortesia dei non vedenti è la storia di un piccolo miracolo di partecipazione teatrale. Il Mediterraneo è vento e salsedine, odore di fichi cotti dal sole; profumo di cucina, di casa. Voci antiche e familiari. E’ il mare della Vicinanza. E’ Kastellorizo l’isola del film Mediterraneo: “italiani greci: mia faccia mia razza, una faccia una razza.” Ogni anno, da molti anni, il Mediterraneo continua a chiamarmi. E’ un maestro severo e generoso. E qualche tempo fa mi ha regalato una lezione che non dimenticherò̀ più.

Di e con Giuseppe Cederna
genere teatro

INFO

Cafè Müller Via Sacchi, 18/d Torino (TO) - Italy
21:00

BIGLIETTI

intero 12 €
ridotto 9 €




BIGLIETTERIA ONLINE SU vivaticket

 


INFOLINE

011 07 14 488
327 74 23 350


21:00